VICENZA 0444 545509 ∙ PARMA 0521 236426 ∙ ROMA 06 86213428edber@studiober.com

La malocclusione nei problemi oculari

Un’occlusione dentale, se presenta una anche lieve deviazione, può a volte provocare un atteggiamento asimmetrico di guance e labbra: queste ultime, in particolare, possono non combaciare perfettamente, e da un angolo della bocca può fuoriuscire un impercettibile gemizio di saliva, che va a irritare cronicamente la plica cutanea. Lo stesso problema, può verificarsi bilateralmente nei casi di morso profondo. Quest’ultimo quadro è tipico dei portatori di protesi totale (dentiera), o di protesi scheletraterimovibili, quando l’abrasione o il riassorbimento delle creste ossee alveolari abbiano causato la diminuzione della “dimensione verticale” (l’abbassamento della masticazione) (Fig. 1 e 2 , prima e dopo il trattamento).

Vai al caso signficativo (Jessica Bordin, cui si riferiscono le immagini)

Vai all’articolo ” Cheilite angolare: attenti alla malocclusione dentaria”  su Medicitalia:

http://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/2212-cheilite-angolare-attenti-malocclusione-dentaria.html