fbpx
VICENZA 0444 545509 ∙ PARMA 0521 236426 ∙ ROMA 06 86213428edber@studiober.com

Sindrome di Kartagener: Sasanne Shahin

“Mi chiamo Susanne Shahin, sono tedesca ed ho 33 anni. Sono affetta del Sindrome di Kartagener, che mi è stata diagnosticata 32 anni fa presso la clinica per bambini a Regensburg in Germania.
I sintomi principali sono bronchite cronica, bronchiectasie, sinusite cronica e spesso otite media.
Nel ’99 sono casualmente entrata in contatto via Internet con il Dr. Bernkopf, che mi ha proposto di provare un sistema di lavaggio delle mucose rinosinusali con soluzione di acqua calda e sale, reso particolarmente efficace da uno strumento che il dottor Bernkopf mi ha inviato.
I risultati sono stati molto buoni. La mattina l’acqua calda scioglie molto bene il muco che durante la notte è diventato molto denso e secco. Poi la sera il lavaggio pulisce bene il naso dalla polvere, dai batteri e dal muco che viene prodotto 24 ore al giorno. Con il lavaggio sono già riuscita evitare qualche raffreddore, e se succede che prendo un raffreddore, posso assicurare, che passa più velocemente.
Le differenze con le altre tecniche di lavaggio sono la semplicità d’uso e l’efficacia nei risultati. Prima di conoscere il sistema del Dr. Bernkopf preparavo l’acqua salata in un bicchiere, poi versavo un po’ d’acqua nella mia mano e “tiravo su” l’acqua nel naso. Era molto scomodo e si perdeva tanta acqua, che non entrava nel naso. Rispetto ad altri sistemi di lavaggio del naso che ci sono in commercio e che ho provato, il sistema proposto dal Dr, Bernkopf ha il vantaggio che si può preparare la soluzione salata direttamente nello strumento: basta un cucchiaino di sale. Poi, facendo il lavaggio tutta l’acqua entra nel naso e non cade nel lavandino, né rimane nello strumento.
Un altro grande vantaggio è dato dalla possibilità di pulirlo facilmente nella lavastoviglie. Infine la tecnica è facilissima da imparare. L’unico svantaggio è il peso. Per fare un viaggio è un po’ pesante. Però, sinceramente, non è un grande svantaggio. Una volta provato, non si può farne a meno!! Sono riuscita a convincere anche mio marito a fare il lavaggio ogni giorno e anche lui, adesso, non può più farne a meno.”
Susanne Shahin, 
Presidente dell’associazione Sindrome di Kartagener-GermaniaNagelstrasse 3, D- 85276 Pfaffenhofen/Ilm, Germania. Tel./Fax: +0049 8441 760807 
e-mail: info@kartagener-syndrom.de
homepage: www.kartagener-syndrom.de (in tedesco, italiano e inglese) 
Autorizzo il Dr Bernkopf a pubblicare quanto sopra a fini scientifici e divulgativi anche via Internet.

 

Author Info