fbpx
VICENZA 0444 545509 ∙ PARMA 0521 236426 ∙ ROMA 06 86213428edber@studiober.com
2021 Alice Montemurri Asma Grave

2021 Alice Montemurri Asma Grave

2021 Alice Montemurri, Asma Grave

Nostra figlia Alice Montemurri sin da piccola ha sofferto di crisi di asma improvvise e continue, di forte entità. Risultava sensibile a diversi allergeni, tra cui gli acari della polvere e il pelo di gatto. Nel tempo abbiamo provato differenti terapie, tuttavia, senza successo duraturo. Ha seguito anche una terapia per controllare il reflusso gastroesofageo, che tuttavia non ha limitato le crisi di asma, che insorgevano anche 3-4 volte alla settimana. Ha effettuato per due anni il vaccino per l’allergia agli acari della polvere senza alcun beneficio. Seguiva con continuità una terapia a base di cortisonici per via inalatoria. Sembrava perennemente raffreddata

Il Professor Francesco Macrì, che la tiene in cura sin dalla nascita, ha ritenuto che le crisi respiratorie potessero anche essere accentuate da una conformazione della bocca e pertanto ci ha indirizzato presso lo studio del dott. Bernkopf per una valutazione in merito. All’epoca dell’inizio della terapia la bambina aveva 6 anni e mezzo.

Con l’applicazione di un bite da portarsi tutto il giorno, pasti esclusi, abbiamo notato fin da subito ottimi segnali di miglioramento, in particolare la cessazione delle crisi asmatiche, nonostante la sospensione dei farmaci.  Il trattamento è durato 18 mesi e la situazione è radicalmente evoluta in positivo, anche dal punto di vista estetico! Il dottore è stato davvero attento e scrupoloso, così come tutte le sue collaboratrici.

 

Confermiamo che la relazione sopra riportata descrive esattamente la storia clinica della nostra bambina, e autorizziamo il Dr Edoardo Bernkopf a pubblicarla, in testo e in immagini, a fini divulgativi e scientifici anche via internet, in deroga consapevole alle disposizioni vigenti in tema di privacy.

Davide Montemurri e Valentina Inzitari, via Corinna 70, Roma – 3494995308 – montemurri79@gmail.com

 

Commento del Prof. Francesco Macrì, fra i più noti pediatri di Roma, particolarmente competente nelle problematiche respiratorie ed allergologiche.

Da parte mia non posso fare altro che confermare quanto riferito dai genitori di Alice. Alice presentava una forma di asma bronchiale appartenente alla categoria dell’asma difficile (difficult asthma), nonostante nell’impostare la terapia io abbia cercato di affrontare in parallelo tutti i possibili aspetti etiologici (terapia per reflusso gastroesofageo, terapia desensibilizzante per acari della polvere) ero comunque costretto ad una terapia farmacologica impegnativa (step 4 delle Linee Guida) con un controllo dei sintomi comunque incompleto. Avendo con il dott Bernkopf già affrontato con successo altri casi di patologia respiratoria in miei pazienti, ho ritenuto fosse il caso di affidargli anche il caso di Alice e il risultato è stato sorprendente.

Prof. Francesco Macrì, Specialista in Pediatria, Università La Sapienza- Roma

Roma 11 giugno 2021

 

Vai ad altri casi significativi di Asma: https://www.studiober.com/category/asma/

Vai a Patologie Respiratorie:  https://www.studiober.com/patologie/patologie-respiratorie/rinosinusite/

Author Info

Admin