fbpx
VICENZA 0444 545509 ∙ PARMA 0521 236426 ∙ ROMA 06 86213428edber@studiober.com

Il cerume è secreto dalle Ghiandole Ceruminose presenti nel nel Condotto Uditivo Esterno (CUE). La sua produzione svolge un compito di lubrificazione, ma ha anche un effetto  protettivo, avendo anche attività  antibatterica.

Una normale produzione di cerume, quindi, risulta benefica per la salute dell’Orecchio Esterno. Diventa invece un problema quando è eccessiva, a causa di vari stimoli sfavorevoli, come il ristagno di acqua, o francamente patologici, come le Otiti Esterne. Quando la produzione del cerume è in eccesso, può formarsi il cosiddetto tappo, che va ad ostruire parzialmente o del tutto il Condotto Uditivo Esterno  (CUE) , spesso anche per le manovre incongrue che il paziente mette in atto nel tentativo di rimuoverlo.

Otite Fig 1 anatomia

Fig.1: si noti la contiguità del condilo mandibolare con il Condotto Uditivo Esterno (CUE), che nella sua porzione più esterna è formato da tessuti molli

Cerume Fig.2 palpazione

Fig.2 Palpazione del Condotto Uditivo Esterno, che percepisce  il rapporto con il Condilo Mandibolare  durante i movimenti masticatori

La secrezione di cerume è fisiologicamente stimolata dal “massaggio” che, durante i movimenti masticatori, il condilo mandibolare opera sul condotto uditivo esterno (come anche sulle tube), e che  può apprezzare facilmente anche il paziente introducendo i propri mignoli nei Condotti Uditivi Esterni e muovendo la mandibola (Fig.2).

Va da sé che, se questo massaggio è eccessivo, anche la stimolazione può essere eccessiva, e causare così un eccesso di produzione , che può risultare imbarazzante: anche la formazione di tappi di cerume ne risulta facilitata.

A prescindere dalla tecnica per rimuoverli (gocce, lavaggi, ecc.), a meno di un’assoluta occasionalità, il vero problema è quello di capire perché il cerume si produce in eccesso e i tappi si formano reiteratamente.

Può trattarsi  di una prima avvisaglia, del tutto benigna, ma che può essere significativa, di retrusione condilare, frequentissima causa misconosciuta di patologia dell’Orecchio. Si suole spesso attribuire la cause dei tappi di cerume all’uso di cotton fiock e simili. Ciò può essere vero, ma in seconda battuta: si sente il bisogno di usarli (e l’industria segue volentieri questa tendenza) perché si trovano “sporche” le orecchie, e perché si cerca sollievo dal prurito: non trovando altra soluzione, il Paziente stesso finisce per aggravare il problema, come in tutte le lesioni da grattamento, non solo auricolare. E’ quindi opportuno tener conto degli episodi, e di unirli ad altri sintomi di cui si riscontrasse la presenza (soprattutto il prurito, ma anche cefalea, otalgia, tosse, naso chiuso).

Va indagato se  il Paziente va soggetto a malattie respiratorie ricorrenti o ad otiti ricorrenti, al fine di verificare se esista un legame con la presenza di una malocclusione dentaria  che sostenga una malposizione mandibolare, e di conseguenza un potenziale conflitto fra il condilo mandibolare, mono o bilateralmente, e il Meato Acustico Esterno.

L’intercettazione della malocclusione dentaria e della malposizione mandibolare da parte del Dentista, con adeguati apparecchi intraorali anche in giovanissima età (ortodonzia intercettiva), oltre a correggere la malocclusione dentaria, in sinergia con l’Otorinolaringoiatra e con il Medico-Pediatra,  potrebbe risultare molto utile ad affrontare e spesso a risolvere anche il problema della Ceruminosi e dei fastidiosi tappi di cerume.

Va sottolineato che l’irritazione del Condotto Uditivo Esterno (CUE) da parte del condilo mandibolare, oltre a favorire l’iperproduzione di cerume, può causare  anche una irritazione cronica che favorisce la periodica insorgenza di Otiti Esterne: può essere questa la spiegazione delle Otiti Esterne che periodicamente affliggono in particolare bambini , privati così del piacere di poter fare bagni in mare o in piscina.

Vedi anche Otiti media Acuta Ricorrente: http://www.studiober.com/patologie/patologia-dellorecchio/

Vedi i  casi significativi :

http://www.studiober.com/marzulli-alice-otite-e-parotite-ricorrente-cefalea/